menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione dei carabinieri di Villa Castelli

La stazione dei carabinieri di Villa Castelli

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali: un uomo ai domiciliari

Deve scontare la parte residua di una condanna a due anni e quattro mesi di reclusione un 35enne di Villa Castelli

VILLA CASTELLI – La giustizia presenta il conto a un 35enne di Villa Castelli, Marco Gaetano Pasquale, che deve scontare la parte residua di una condanna a due anni e quattro mesi di reclusione per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

L’uomo è stato raggiunto da un ordine di esecuzione per la carcerazione” emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Taranto. I fatti addebitati sono stati commessi a Castellaneta (Taranto) nel 2017. Il provvedimento restrittivo gli è stato notificato dai carabinieri della stazione di Villa Castelli. 

Al termine della formalità di rito, l’uomo è stato condotto all’interno della “Comunità Emmanuel” di Villa Castelli in regime di detenzione domiciliare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento