Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Manifestazione anti Xyella, M5s: "Solidarietà ai tre attivisti condannati"

Tutti i Portavoce pugliesi del Movimento 5 Stelle (comunali, regionali e parlamentari) esprimono “la loro solidarietà e vicinanza ai tre cittadini di Torchiarolo a cui il 22 dicembre u.s. è stato notificato un decreto penale di condanna del Gip del Tribunale di Brindisi, con la contestazione del reato di aver promosso e partecipato ad una riunione in luogo pubblico"

TORCHIAROLO - Tutti i Portavoce pugliesi del Movimento 5 Stelle (comunali, regionali e parlamentari) esprimono “la loro solidarietà e vicinanza ai tre cittadini di Torchiarolo a cui il 22 dicembre u.s. è stato notificato un decreto penale di condanna del Gip del Tribunale di Brindisi, con la contestazione del reato di aver promosso e partecipato ad una riunione in luogo pubblico per manifestare contro il così detto ‘Piano Silletti bis’ di eradicazione degli ulivi, senza averne dato preventivo avviso al questore”.

Si tratta della manifestazione “spontanea e pacifica” con corteo di trattori al seguito che si svolse lo scorso 10 dicembre a Torchiarolo, raccogliendo l’adesione di buona parte della cittadinanza. 

“Essendo già stata proposta tempestiva opposizione al decreto penale, confidiamo – si legge in una nota dei grillini firmata dal portavoce in senato Maurizio Buccarella - insieme ai diretti interessati ed a tutta la comunità dei cittadini ed olivicoltori del Comune del brindisino, che la Giustizia accerterà l'insussistenza di ogni ipotesi di reato e che quindi il Tribunale di Brindisi, chiamato a giudicare, scriverà a tempo debito una esemplare pagina di verità, dando conto, oltre che delle sacrosante prerogative di libertà di manifestazione e di espressione pacifica della cittadinanza del proprio pensiero anche a fronte di impianti normativi risalenti al periodo fascista, della legittima e - si ribadisce, totalmente pacifica -reazione dei territori contro iniziative sovraordinate volte a incidere brutalmente e senza ragionevolezza sull'ambiente e sulla stessa economia degli agricoltori già interessati dal ‘Piano Silletti’, Piano come noto già momentaneamente sospeso dall'Autorità Giudiziaria penale del Tribunale di Lecce in esito al sequestro preventivo, già convalidato”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione anti Xyella, M5s: "Solidarietà ai tre attivisti condannati"

BrindisiReport è in caricamento