menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Il Covid? Emergenza inventata dai tiranni": denunciati per vilipendio

Nei guai due negazionisti della pandemia, già contravvenzionati 15 volte per violazione delle norme anti contagio

ERCHIE – Il Covid? “Un’emergenza che non esiste!!” Due negazionisti della pandemia avevano affisso per le vie di Erchie dei manifesti attraverso i quali hanno tentato di divulgare fantasiose teorie complottistiche. I due sono stati identificati e denunciati a piede libero dai carabinieri della locale stazione, per vilipendio nei confronti dello Stato. L’affissione abusiva di manifesti è avvenuta fra il 2 e 3 gennaio 2020, in pieno centro urbano. Sono 22 le locandine intercettate dai militari, recanti la seguente frase offensiva rivolta ai cittadini: “Cari mascherati vi hanno visti così devotamente asserviti e sottomessi che non hanno non potuto prorogare un'emergenza che non esiste!!! non possono non esistere i tiranni quando il popolo è composto da servi come voi”. Gli stessi erano stati contravvenzionati circa 15 volte fra il 2020 e il 2021 dai carabinieri, per varie violazioni delle norme anti Covid. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

  • Emergenza Covid-19

    Covid: prime vaccinazioni con Johnson & Johnson nel Brindisino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento