rotate-mobile
Cronaca

“Mantenere in maniera diretta e salda il rapporto con il territorio"

Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Brindisi Colonnello Giuseppe De Magistris in visita nella sede di Confartigianato Brindisi

BRINDISI - “Mantenere in maniera diretta e salda il rapporto con il territorio anche attraverso la vicinanza a realtà importanti come le Associazioni di categoria che da sempre intrattengono fondamentali relazioni con il tessuto imprenditoriale  e cittadino, questa vicinanza  gli permette di raccogliere richieste d'aiuto inerenti non necessariamente a situazioni delittuose ma anche bisogni e necessità in chiave di sicurezza”. Sono queste le parole espresse dal nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Brindisi Colonnello Giuseppe De Magistris al termine della visita che ha effettuato nella mattinata di oggi, giovedì 26 ottobre 2017, nella sede di Confartigianato Brindisi.

All'incontro hanno preso parte il Presidente di Confartigianato Tonino Ignone ed il Direttore Antonio Solidoro che hanno manifestato riconoscenza per la presenza del massimo rappresentante dell'arma ed  espresso la massima collaborazione dell'associazione di categoria in merito anche a nuove iniziative di sensibilizzazione alla legalità e trasparenza. 

“È stato fondamentale avere un incontro con il Comandante De Magistris e capire come ci si può muovere insieme - spiega Antonio Ignone Presidente di Confartigianato Brindisi al termine dell'incontro – perché, in effetti, con l'Arma dei Carabinieri e con tutte le forze dell'ordine è importante avere una sinergia che permetta di affrontare determinate situazioni che vanno nell'interesse di tutte le nostre imprese presenti sul territorio.

In realtà, Confartigianato - prosegue Ignone - ha sempre fatto da ponte di collegamento tra le imprese e le forze dell'ordine, è una caratteristica che ci ha da sempre contraddistinto, perchè l'asse che si crea, a volte, con le forze dell'ordine e con l'associazione mette in condizioni di sicurezza le aziende e si sa, quando c'è sicurezza, si lavora più tranquilli e si possono affrontare meglio i problemi. Il ruolo dell'associazione di categoria a volte - conclude il Presidente - risulta fondamentale perchè risulta più facile parlare dei propri problemi legati a reati con  dei colleghi imprenditori che possono comprendere meglio le circostanze di alcune situazioni per poi affrontarle insieme con l'arma dei Carabinieri e con tutte le altre forze dell'ordine”.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Mantenere in maniera diretta e salda il rapporto con il territorio"

BrindisiReport è in caricamento