menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mare mosso, cinque persone rischiano di annegare: uno colto da malore

Paura intorno alle 13 di oggi, martedì 22 agosto, nelle acque di Monticelli località balneare di Ostuni dove cinque persone hanno rischiato di annegare a causa del mare mosso

OSTUNI – Paura intorno alle 13 di oggi, martedì 22 agosto, nelle acque di Monticelli località balneare di Ostuni dove cinque persone hanno rischiato di annegare a causa del mare mosso. Si tratta di tre turisti inglesi e due spiaggianti. È stato richiesto l’intervento del personale della Capitaneria di porto e del 118.

Tutto è iniziato quando due ragazzini della famiglia straniera, fratello e sorella di circa 15 anni, si sono tuffati in mare. Poco dopo entrambi hanno avuto difficoltà a rientrare a riva, il papà si è subito lanciato in loro aiuto ma è stato colto da malore, di conseguenza altre due persone che hanno assistito alla scena si sono tuffate in soccorso, rischiando anch’esse di annegare. Si sono vissuti momenti di forte preoccupazione. Tutti, ragazzini compresi, sono riusciti a tornare a riva con non poche difficoltà. All'arrivo del personale della Guardia costiera erano tutti fuori dall'acqua. Ad avere la peggio però il papà che è stato trascinato a riva semi incosciente perchè colto da malore, è stato portato all’ospedale Perrino di Brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento