menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana e hascisc nascosti dietro al microonde: un arresto

Si tratta di un 45enne di Mesagne domiciliato a Tuturano: nel dettaglio c'erano 306 grammi di marijuana e un grammo di hashish

MESAGNE - I carabinieri della stazione di Mesagne, nell'ambito di un'attività di contrasto al traffico di stupefacenti, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 45enne di Mesagne, domiciliato a Tuturano Davide Stranieri.

Nel corso di una perquisizione domiciliare, in cucina, dietro al forno a microonde, in due contenitori di vetro, hanno trovato e sequestrato 306 grammi di marijuana, un grammo di hashish, un bilancino di precisione e vario materiale per la lavorazione e il confezionamento dello stupefacente. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il 45enne è stato posto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento