menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Nascondeva dosi di marijuana in casa: i carabinieri gli fanno visita

Un 38enne di Carovigno trovato in possesso 55,45 grammi di sostanza stupefacente, nel corso di una perquisizione effettuata dai carabinieri

CAROVIGNO – Nascondeva 55,45 grammi di marijuana all’interno della sua abitazione. Il 38enne Daniele Altavilla, residente a Brindisi ma domiciliato di fatto a Carovigno, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri del Norm della compagnia di San Vito dei Normanni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari sono giunti sulle sue tracce nell’ambito di un mirato servizio antidroga. Nel corso della perquisizione domiciliare, le forze dell’ordine hanno rinvenuto 11 dosi di marijuana, un bilancino di precisione e la somma di 180 euro in banconote di vario taglio. L’arrestato, concluse le formalità di rito, è stato condotto presso la sua abitazione di Carovigno, in regime di arresti domiciliari, su disposizione del pm di turno del tribunale di Brindisi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento