Cronaca

Nascondeva dosi di marijuana in casa: i carabinieri gli fanno visita

Un 38enne di Carovigno trovato in possesso 55,45 grammi di sostanza stupefacente, nel corso di una perquisizione effettuata dai carabinieri

Foto di repertorio

CAROVIGNO – Nascondeva 55,45 grammi di marijuana all’interno della sua abitazione. Il 38enne Daniele Altavilla, residente a Brindisi ma domiciliato di fatto a Carovigno, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri del Norm della compagnia di San Vito dei Normanni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari sono giunti sulle sue tracce nell’ambito di un mirato servizio antidroga. Nel corso della perquisizione domiciliare, le forze dell’ordine hanno rinvenuto 11 dosi di marijuana, un bilancino di precisione e la somma di 180 euro in banconote di vario taglio. L’arrestato, concluse le formalità di rito, è stato condotto presso la sua abitazione di Carovigno, in regime di arresti domiciliari, su disposizione del pm di turno del tribunale di Brindisi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva dosi di marijuana in casa: i carabinieri gli fanno visita

BrindisiReport è in caricamento