Cronaca Viale Regina Margherita

Malore a bordo di una nave da crociera: esce la motovedetta per il trasbordo

Una motovedetta della capitaneria di porto di Brindisi ha soccorso nella tarda serata di giovedì (17 settembre) un marittimo della nave da crociera Norwegian Jade, della compagnia Norwegian Cruise Line, colto da malore mentre l'unità, battente bandiera della Bahamas, si trovava all'esterno del porto di Brindisi. Il malcapitato è un filippino di 40 anni con problemi di ulcera

BRINDISI – Una motovedetta della capitaneria di porto di Brindisi ha soccorso nella tarda serata di giovedì (17 settembre) un marittimo della nave da crociera  Norwegian Jade, della compagnia Norwegian Cruise Line, colto da malore mentre l’unità, battente bandiera della Bahamas, si trovava all’esterno del porto di Brindisi. Il malcapitato è un filippino di 40 anni con problemi di ulcera.

La richiesta di intervento è partita intorno alle ore 22. La sala operativa della Capitaneria di porto ha subito inviato sul posto un’imbarcazione della Guardia Costiera. Le operazioni di trasbordo non erano affatto semplici, se si considerano le dimensioni della nave (294 metri di lunghezza e 8 metri di pescaggio, con una capacità di circa 3mila passeggeri).

Dopo aver caricato il filippino e una donna che lo accompagnava a bordo, i militari hanno fatto rotta verso la banchina antistante alla Capitaneria di porto, dove c’era ad attenderli un’ambulanza. Una volta giunto a terra, lo straniero è stato trasportato verso l’ospedale Perrino di Brindisi. Nel frattempo, la Norwegian Jade ha ripreso il viaggio verso la prossima destinazione: il porto di Spalato (Croazia). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore a bordo di una nave da crociera: esce la motovedetta per il trasbordo

BrindisiReport è in caricamento