menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marjiuana nascosta nel soppalco del box auto: arrestato e rimesso in libertà

Un 33enne di Brindisi è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

BRINDISI - I carabinieri della stazione di Brindisi Casale hanno arrestato in flagranza di reato, un 33enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, nel corso di una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 38 grammi di marijuana, nonché un bilancino di precisione e vario materiale utile per il confezionamento, il tutto occultato nel soppalco del box auto di pertinenza e nella sua disponibilità. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, al termine delle formalità di rito, il 33enne è stato rimesso in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento