menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Massi sui binari: treno bloccato a Restinco, disagi su tutta la linea

Grave atto di vandalismo nelle campagne fra Brindisi e Mesagne. Rfi ha predisposto bus sostitutivi per i passeggeri

BRINDISI – Un treno delle Ferrovie dello Stato attivo sulla tratta Brindisi-Taranto è rimasto bloccato in contrada Restinco, nelle campagne fra Brindisi e Mesagne, a causa di alcuni massi posizionati sui binari. Si tratta di un grave atto di vandalismo che ha provocato seri disagi su tutta la linea ferroviaria.

La corsa del convoglio si è arrestata intorno alle ore 13,45, quando i massi, sotto il peso della locomotiva, si sono sgretolati, danneggiando il treno. Rfi (Reti ferroviaria Italiana) si è attivata per inviare una locomotiva che trainerà il treno presso la stazione più vicina (con ogni probabilità quella di Mesagne). I treni previsti nella fascia oraria del pomeriggio saranno sostituiti da bus. Stesso discorso vale per le decine di passeggeri bloccati a Restinco. Sul posto si sono recati anche i poliziotti, per i rilievi del caso. Il treno è ripartito intorno alle 15,40. A quento pare, purtroppo, non è la prima volta che si verificano episodi di questo genere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento