menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Materdomini, residenti esasperati: “Furti di auto e danneggiamenti continui”

“A una Volvo rotto il finestrino e rubati i far anteriori: necessarie telecamere di sorveglianza”

BRINDISI – “Tra furti di auto e continui danneggiamenti, qui in via Materdomini sembra di essere in una zona di nessuno, finita nelle mani di chissà chi: ladri e teppisti agiscono anche in pieno giorno indisturbati, a questo punto è necessario organizzarsi con l’acquisto di telecamere di sorveglianza”.

cc99eaa9-cc7f-4a73-b468-e5d916771050-2

La rabbia dei residenti si fa sentire all’indomani della scoperta dell’ennesimo danneggiamento, puntualmente denunciato ai carabinieri. Senza ottenere risultati nell’immediato. “Ieri mattina qualcuno ha rotto il finestrino di una Volto con targa olandese e ha rubato i fari anteriori dell’auto”, raccontano. “Non sappiamo di chi sia l’auto, forse di un turista o di chi lavora qui, quello che sappiamo è che non è possibile vivere in questo modo”, dicono alcuni. Sono così arrabbiati che hanno deciso di denunciare quanto avviene nella zona della “Sciaia” anche sui social, con foto e post di quanto avviene ogni giorno.

Leggendo i commenti, si scopre che “l’altra mattina hanno tentato di rubare una Fiat Panda”. Sempre in pieno giorno. Senza contare che qui si registrano furti in appartamento. “A chi dobbiamo rivolgerci per avere più presenza delle forze dell’ordine?”, chiedono. Intanto i più intraprendenti hanno deciso di avviare una raccolta fondi nei condomini per acquistare le telecamere da sistemare almeno nei cortili di pertinenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento