rotate-mobile
Cronaca

Maxifurto da 100mila euro all'Andromeda

BRINDISI – Hanno disattivato telecamere e sistema di allarme i malviventi che poco dopo le tre della notte scorsa hanno prelevato la cassa continua del cinema multisala Andromeda di Brindisi che conteneva un bottino di oltre centomila euro, l'incasso dei biglietti del weekend.

BRINDISI - Hanno disattivato telecamere e sistema di allarme i malviventi che poco dopo le tre della notte scorsa hanno prelevato la cassa continua del cinema multisala Andromeda di Brindisi che conteneva un bottino di oltre centomila euro, l'incasso dei biglietti che nel weekend sono stati staccati per lo più per la visione del film di Checco Zalone 'Sole a Catinelle' che anche a Brindisi ha sbancato il botteghino.

Ad accorgersi del maxi furto il personale addetto alle pulizie, questa mattina poco dopo le 7,30. I ladri sono entrati dal retro ed hanno agito indisturbati, dopo aver messo fuori uso tutti gli impianti di sicurezza che potevano segnalare la loro irruzione nell'edificio. Un colpo studiato a tavolino e forse con l'aiuto di altri complici nascostisi all'interno del maxicinema. Esternamente non ci sono grossi segni di effrazione. Sul posto per i rilievi di rito si sono recati gli agenti della Sezione volanti della questura di Brindisi, i poliziotti della Scientifica e i colleghi della Squadra mobile.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxifurto da 100mila euro all'Andromeda

BrindisiReport è in caricamento