Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Medaglia d'argento a marò brindisino per la rischiosa cattura di uno scafista

ra i tanti atti di abnegazione nelle operazioni di salvataggio dei migranti nel Canale di Sicilia, brilla quello di un militare brindisino della Brigata Marina San Marco, il secondo capo fuciliere Marco Pignatelli, di 39 anni, al quale il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, ha conferito con decreto la Medaglia d'argento al Merito di Marina

BRINDISI – Tra i tanti atti di abnegazione nelle operazioni di salvataggio dei migranti nel Canale di Sicilia, brilla quello di un militare brindisino della Brigata Marina San Marco, il secondo capo fuciliere Marco Pignatelli, di 39 anni, al quale il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, ha conferito con decreto  la Medaglia d’argento al Merito di Marina, per l’eroismo dimostrato in un intervento avvenuto nelle gelide acque del Mar Libico il 12 gennaio del 2014, quando dopo il salvataggio de naufraghi riuscì a catturare anche lo scafista che speronava il battello militare.

L’onorificenza è stata concessa, con il parere del capo di stato maggiore della Marina Militare, ammiraglio di squadra Giuseppe De Giorgi, il 20 luglio scorso. Ecco la motivazione. “Sottufficiale della Brigata Marina San Marco, impiegato su unità anfibia quale operatore di protezione della forza, per un’operazione di ricerca e soccorso a un peschereccio in difficoltà carico di migranti, durante la fase finale dell’intervento di salvataggio, con encomiabile coraggio, sprezzo del pericolo e fredda tenacia, dopo aver contribuito alla messa in sicurezza di tutto il personale, riusciva a salire con perizia e maestria a bordo del natante, nonostante i continui tentativi di speronamento perpetrati dal presunto scafista”

“Sebbene le condizioni meteorologiche  fossero in sensibile peggioramento e l’approssimarsi dell’oscurità rendesse particolarmente rischiosa l’azione, una volta a bordo del peschereccio procedeva all’immediata cattura del malvivente, dimostrando straordinaria lucidità e non comune determinazione. Esempio di sottufficiale dotato di eccelse qualità professionali, mirabile audacia e assoluto senso del dovere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medaglia d'argento a marò brindisino per la rischiosa cattura di uno scafista

BrindisiReport è in caricamento