rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Francavilla Fontana

Medici ottimisti: la 23enne potrebbe recuperare capacità di deambulazione

FRANCAVILLA FONTANA – Un lungo intervento chirurgico, per porre rimedio alle gravi ferite riportate alla gamba sinistra.

FRANCAVILLA FONTANA - Un lungo intervento chirurgico, per porre rimedio alle gravi ferite riportate alla gamba sinistra.

E alla fine dell'operazione, l'ottimismo dei medici, in merito alla possibilità che la 23enne Carmela Landolfa possa recuperare la capacità di deambulazione. L'equipe medica del "Perrino", intervenuta chirurgicamente per porre rimedio alla terribile lacerazione dell'arto, continua a monitorare le condizioni della ragazza, stazionarie dopo la delicata operazione. Le ferite gravissime riportate dalla giovane, in particolar modo alla gamba sinistra, fratturata in più punti, avevano costretto ieri sera i medici ad una disperata corsa verso il nosocomio del capoluogo, dove la ragazza resta ricoverata, in prognosi riservata.

Il terribile incidente si era verificato nel pomeriggio di ieri, lungo la strada provinciale che collega San Vito dei Normanni a Francavilla Fontana. La giovane era alla guida di una "Fiat Uno" quando, in un tratto rettilineo, avrebbe perso il controllo della proprio autovettura, andando a sbattere contro il muretto di recinzione di una villa. A seguito della collisione, la ragazza era rimasta incastrata all'interno dell'abitacolo, patendo soprattutto gravissime conseguenze alla gamba sinistra.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medici ottimisti: la 23enne potrebbe recuperare capacità di deambulazione

BrindisiReport è in caricamento