rotate-mobile
Cronaca

Melissa Bassi, oggi il suo compleanno

MESAGNE – Le sue amiche questa mattina le hanno fatto gli auguri guardando il cielo appena hanno aperto gli occhi. Hanno voluto ricordarla anche nel giorno del suo compleanno con una messa. Oggi Melissa Bassi avrebbe compiuto 17 anni. Alla messa, che si è tenuta nella chiesa Santa Maria a Mesagne alle ore 16 di oggi pomeriggio, c’erano anche papà Massimo e mamma Rita. Davanti al “Morvillo” un cartello delle compagne: “Buon compleanno”

MESAGNE ? Le sue amiche questa mattina le hanno fatto gli auguri guardando il cielo appena hanno aperto gli occhi. Hanno voluto ricordarla anche nel giorno del suo compleanno con una messa. Oggi Melissa Bassi avrebbe compiuto 17 anni. Alla messa, che si è tenuta nella chiesa Santa Maria a Mesagne alle ore 16 di oggi pomeriggio, c?erano anche papà Massimo e mamma Rita. Davanti al ?Morvillo? un cartello delle compagne: ?Buon compleanno?

?Tanti auguri zippona mia. Manchi terribilmente? ha scritto questa mattina Azzurra Camarda, una delle ragazze ferite nell?attentato del 19 maggio, su Facebook. Il messaggio di auguri è rivolto alla sua amica Melissa Bassi, la 16enne mesagnese, rimasta uccisa più di sei mesi fa dinanzi la scuola di Brindisi Morvillo Falcone, a causa dell?esplosione della bomba che ha fatto tremare il mondo.

Oggi, 26 novembre 2012, la giovane studentessa, bionda e sorridente, avrebbe dovuto spegnere 17 candeline. Le sue amiche, di sempre, le stesse che quella mattina sono salite insieme a lei sull?autobus che da Mesagne le ha portate a scuola a Brindisi in via Galanti, spensierate e con i libri in mano, hanno voluto oggi dedicare una messa a ?zippo? ? così come le stesse chiamavano confidenzialmente Melissa Bassi.

Una messa, in suffragio della studentessa, silenziosa e commovente. La chiesa Santa Maria, al centro della città, era piena di gente, compresi i genitori della giovane scomparsa. Una lettera è stata letta durante la messa da mamma Rita: ?Per il mio piccolo angelo Meli? (così chiamava la sua figlioletta). Mentre i ragazzi del Comitato spontaneo per Melissa Bassi, hanno consegnato nelle mani dei genitori un fascio di rose che la signora Rita domattina porterà sulla tomba di Melissa.

Proprio nei giorni scorsi la procura distrettuale antimafia di Lecce ha chiesto il giudizio immediato per lo stragista Giovanni Vantaggiato, che alle 7,43 del 19 maggio 2012 azionò il telecomando della bomba che uccise Melissa.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Melissa Bassi, oggi il suo compleanno

BrindisiReport è in caricamento