menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Melissa Bassi

Melissa Bassi

Melissa, due città unite nel ricordo

Due città, Brindisi teatro dell’attentato, e Mesagne città di Melissa Bassi e della maggior parte delle studentesse gravemente ferite dalla bomba di Giovanni Vantaggiato, unite nelle celebrazioni e nella commemorazione della studentessa sedicenne morta la mattina del il 19 maggio 2012.

Due città, Brindisi teatro dell'attentato, e Mesagne città di Melissa Bassi e della maggior parte delle studentesse gravemente ferite dalla bomba di Giovanni Vantaggiato, unite nelle celebrazioni e nella commemorazione della studentessa sedicenne morta la mattina del il 19 maggio 2012. Il Comune di Mesagne e il Comune di Brindisi hanno organizzato una serie di iniziative collegate all'anniversario del tragico evento, approvate dai due sindaci Mimmo Consales e Franco Scoditti.

Sabato 18 maggio alle 8.30 nella scuola "Morvillo-Falcone" sarà presentato il libro "Il giorno dopo il tramonto", il diario scritto da Selena Greco, una delle vittime dell'attentato. Alle 10, don Giuseppe Satriano celebrerà la funzione religiosa nella Parrocchia dello Spirito Santo a Brindisi, mentre alle 17 il "Nuovo Teatro Giuseppe Verdi" ospiterà il convegno dal titolo "Percorrere insieme. Con Melissa per costruire le strade del Futuro". In serata, alle 20.30, a Mesagne, in Cattedrale, un momento di partecipazione con il Concerto di voci Bianche del Teatro San Carlo di Napoli.

Domenica 19 maggio spazio al raccoglimento e al silenzio con la deposizione della corona di fiori nella scuola teatro dell'attentato, l'Istituto professionale per i servizi sociali Morvillo Falcone, alle 07.40, e a seguire il rito commemorativo officiato dall'arcivescovo mons. Domenico Caliandro. Le iniziative proseguiranno a Mesagne, alle 18.30, con la Santa Messa nella chiesa di Santa Maria in Betlemme e la fiaccolata per le strade della città.

Il 20 maggio, alle 20,30 presso il Circolo Tennis "De Guido" di Mesagne, il memorial musicale per Melissa, fuori dai programmi ufficiali, organizzato a scopo di beneficenza dal comitato spontaneo che aveva dato vita ad un concerto per la studentessa uccisa nell'esplosione in piazza Vittorio Emanuele. Naturalmente anche il movimento degli studenti è in piena attività per organizzare la commemorazione nelle scuole e in piazza.

E qualcuno vuole ricordare la studentessa morta nell'attentato con un torneo sportivo. Lunedì 20 maggio presso lo Sporting club Andrea Raho, in via De Gasperi a Mesagne, e in collaborazione con la famiglia di Melissa, avrà' inizio la prima edizione del Memorial Melissa Bassi. Al torneo parteciperanno 10 squadre impegnate in un girone unico con partite di solo andata e play off finali. Gli incontri si disputeranno nei giorni di lunedì, martedi, giovedì e venerdì.

programma 18 e 19 maggio

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Allarme lupi: stragi di asini e capre nelle campagne

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

  • Cronaca

    Multata da agente fuori servizio: il giudice annulla la sanzione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento