Cronaca Mesagne

Associazione per delinquere, furto, falsa testimonianza ed evasione: ai domiciliari

Un 39enne di Mesagne deve espiare una pena cumulativa pari a 8 anni, 8 mesi e 29 giorni di reclusione per fatti commessi nelle province di Brindisi, Lecce e Taranto fra il 2014 e il 2016

MESAGNE - I carabinieri della stazione di Mesagne hanno eseguito un'ordinanza di espiazione di pena emessa dal Tribunale di Lecce nei confronti di un 39enne del luogo, sottoposto alla detenzione domiciliare. L'uomo deve espiare una pena cumulativa pari a 8 anni, 8 mesi e 29 giorni di reclusione, per reati di associazione per delinquere, furto aggravato in concorso, falsa testimonianza ed evasione, commessi nelle province di Brindisi, Lecce e Taranto fra il 2014 e il 2016. L'arrestato, al termine delle formalità di rito, prosegue la detenzione domiciliare presso la propria abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazione per delinquere, furto, falsa testimonianza ed evasione: ai domiciliari

BrindisiReport è in caricamento