rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca Mesagne

Oltre un chilo di marijuana nascosta nell'armadio e 2mila euro: tre persone nei guai

La perquisizione da parte dei carabinieri della stazione di Mesagne in tre diverse abitazioni alle quali si accede, però, dallo stesso cortile

MESAGNE - Oltre un chilo di marijuana, quasi duemila euro in contanti e materiale per confezionare lo stupefacente sono stati sequestrati dai carabinieri della stazione di Mesagne in tre distinti abitazioni alle quali si accede, però, da un cortile in comune. Tre le persone coinvolte: un 23enne, una 23enne e un 36enne.

In particolare, durante la perquisizione sono stati rinvenuti, nell’abitazione del 23enne, un borsello contenente 1.960 euro in banconote di vari tagli e 4 grinder, nell’abitazione della ragazza, nascosti in un armadio, complessivamente 1,143 chilogrammi di marijuana, un bilancino di precisione e vario materiale utile per il confezionamento, il tutto riconducibile al 23enne, che ne ha riconosciuto la proprietà e nell’abitazione del 36enne, nascosti nella tasca di un giubbotto, 1,8 grammi di marijuana.

Concluse le formalità di rito, la 23enne e il 23enne sono stati posti agli arresti domiciliari mentre il 36enne segnalato all’Autorità Amministrativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre un chilo di marijuana nascosta nell'armadio e 2mila euro: tre persone nei guai

BrindisiReport è in caricamento