Con la marijuana in casa: arrestato e rimesso in libertà

Detenzione ai fini di spaccio, nei guai un 52enne dopo una perquisizione: oltre allo stupefacente, aveva 620 euro in contanti e un bilancino di precisione

MESAGNE - Durante la perquisizione gli trovano in casa oltre 80 grammi di marijuana, finisce nei guai un mesagnese. I Carabinieri della Stazione di Mesagne, a conclusione degli accertamenti, hanno tratto in arresto un 51enne del luogo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, i militari operanti hanno proceduto alla perquisizione personale e locale presso l’abitazione in uso all’uomo dove hanno rinvenuto e posto sotto sequestro 84 grammi di marijuana, la somma di 620 euro, vario materiale utile per il confezionamento e un bilancino di precisione. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato rimesso in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento