Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Mesagne

Con la marijuana nella stanza del B&B: arrestato e rimesso in libertà

Sequestrati un sacchetto con 7,7 grammi e un telefono cellulare sul quale vi erano chat da cui i carabinieri hanno rilevato l'attività di spaccio in corso

MESAGNE - Nella stanza del B&B dove alloggiava deteneva marijuana. I carabinieri della stazione di Mesagne hanno arrestato in flagranza di reato un 29enne residente in provincia di Potenza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, a seguito di perquisizione domiciliare eseguita presso la camera di un B&B del luogo dove il 29enne alloggiava, i militari operanti hanno rinvenuto un sacchetto di plastica con all'interno un involucro contenente 7,7 grammi di marijuana, nascosto nel cassetto del comodino, sottoposti a sequestro. Contestualmente è stato rinvenuto e posto sotto sequestro un telefono cellulare sul quale vi erano chat da cui si rileva in maniera inequivocabile l'attività di spaccio in corso. Su disposizione dell'autorità giudiziaria, dopo le formalità di rito, l'uomo è stato rimesso in libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la marijuana nella stanza del B&B: arrestato e rimesso in libertà

BrindisiReport è in caricamento