Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

Droga nella cassetta dell'avvolgibile del bagno: nei guai marito e moglie

Decine di dosi di cocaina e marijuana, oltre a vario materiale per il confezionamento sono stati sequestrati dai carabinieri di Mesagne

LATIANO - I carabinieri della stazione di Mesagne hanno arrestato un 31enne del luogo e denunciato in stato di libertà la moglie 29enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, i militari, nel corso di una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto nella cassetta porta avvolgibile del bagno 14 bustine di plastica a chiusura ermetica, contenenti ognuna 5,4 grammi di marijuana, per totali 64 grammi, 6 cipollette di nylon elettrosaldate con nastro isolante di colore verde contenenti ognuna circa 0,6 grammi di cocaina, per totali 3,4 grammi e una bustina di plastica contenente 91,5 grammi di marijuana.

A ciò si aggiungono centinaia di bustine di plastica con chiusura ermetica per il confezionamento, un bilancino di precisione intriso di marijuana e un nastro isolante di colore verde e identico a quello utilizzato per il confezionamento delle cipollette di cocaina. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. L'uomo è agli arresti domiciliari presso l’abitazione di residenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nella cassetta dell'avvolgibile del bagno: nei guai marito e moglie

BrindisiReport è in caricamento