Furto da 3mila euro di giubbotti Armani, individuata la terza complice

Individuata dalla polizia la terza donna responsabile di un furto da 3mila euro di giubbotti da un negozio sportivo situato nella galleria Auchan. Una delle altre due, invece, solo l'altro ieri era stata arrestata per un furto al Leroy Merlin

MESAGNE - L’attività di indagine svolta per risalire all’identità della terza donna che il 5 dicembre scorso si è resa responsabile, unitamente ad altre due complici, del furto di 12 giubbotti da donna di marca Emporio Armani per un valore commerciale totale di 3.030 euro ai danni del negozio Iper Sport ubicato all’interno della galleria Auchan di Mesagne, ha avuto esito positivo. La donna è stata rintracciata dagli agenti del commissariato di polizia di Mesagne, al comando del vicequestore Rosalba Cotardo, e anche per lei è scattata la denuncia: si tratta della 38enne brindisina P.O., già nota alle forze dell’ordine.

Tutte e tre, le altre due sono A.C. 36 anni (arrestata l’altro ieri dai carabinieri per un furto al Leroy Merlin) e M.A. 22 anni, sono note ai vari uffici di polizia e carabinieri sia del Brindisino che del Leccese. Trasformando le borse della spesa in contenitori in grado di eludere gli strumenti di rilevamento del taccheggio, foderate con materiali in alluminio, hanno saccheggiato diversi negozi. In più di qualche caso, però, sono state individuate, come è accaduto per Mesagne dove il sistema di videosorveglianza presente nel negozio di articoli sportivi ha ripreso per intero la scena del furto.

Tutte e tre oltre alla denuncia per furto aggravato, saranno a breve destinatarie di un provvedimento emesso dal Questore di divieto di far ritorno nel Comune di Mesagne che si andrà ad aggiungere agli altri analoghi provvedimenti già emessi per altri comuni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento