rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Mesagne: il Tar dà ragione ad Auchan e boccia l'ordinanza sulle chiusure domenicali

MESAGNE – Il Tar di Lecce accoglie il ricorso presentato da Auchan contro il Comune di Mesagne e la Regione Puglia. La società di gallerie commerciali aveva infatti chiesto l’annullamento dell’ordinanza comunale con cui il sindaco disciplinava gli orari di apertura e chiusura, stabilendo deroghe all'obbligo di chiusura domenicale e festiva degli esercizi commerciali di vendita al dettaglio per l'anno 2011.

MESAGNE - Il Tar di Lecce accoglie il ricorso presentato da Auchan contro il Comune di Mesagne e la Regione Puglia. La società di gallerie commerciali aveva infatti chiesto l'annullamento dell'ordinanza comunale con cui il sindaco disciplinava gli orari di apertura e chiusura, stabilendo deroghe all'obbligo di chiusura domenicale e festiva degli esercizi commerciali di vendita al dettaglio per l'anno 2011.

"Considerato - è scritto nel decreto del Tar - che l'ordinanza non sembra aver tenuto conto di quanto disposto dall'art. 18, comma 5 bis lett. a) della legge regionale numero 11 del 2003, in cui si deve tener conto dei princìpi di concorrenza e pari opportunità per imprenditori e consumatori e utenti", il Tar ha accolto il ricorso di Auchan, difeso dall'avvocato di Lecce Gianluigi Pellegrino.

Il decreto ha effetto fino al 26 gennaio 2011, data in cui è stata la camera di consiglio per la trattazione collegiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mesagne: il Tar dà ragione ad Auchan e boccia l'ordinanza sulle chiusure domenicali

BrindisiReport è in caricamento