rotate-mobile
Cronaca Mesagne

Su uno scooter rubato, fugge alla vista della polizia: minorenne denunciato

Dopo lo slalom tra le auto del centro, gli agenti del commissariato lo hanno individuato. Il mezzo era stato sottratto a Brindisi ad agosto

MESAGNE - Alla vista della Volante della polizia si è dato alla fuga, ma è durata poco. Gli agenti del commissariato di Mesagne hanno identificato e denunciato un minorenne, per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Lo scooter a bordo del quale viaggiava è risultato, infatti, rubato a Brindisi nell'agosto 2021. La denuncia del minorenne risale invece a ieri, mercoledì 27 ottobre 2021.

Questi i fatti: il giovane gira per Mesagne a bordo di uno scooter, che non è il suo. Vede una Volante della polizia di Stato e, repentinamente, cambia direzione. Comincia uno slalom in mezzo al traffico, per seminare gli agenti del commissariato. Questi ultimi si allertano e inseguono il giovanissimo che, vistosi alle strette e quasi raggiunto dai poliziotti, abbandona lo scooter e fugge a piedi.

Non servirà a molto: gli accertamenti degli agenti e le immagini di video-sorveglianza stringono il cerchio. I poliziotti individuano il ragazzo. Dopo un controllo, lo conducono presso gli uffici del commissariato e lo denunciano in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria. Lo scooter, di colore nero, è stato restituito al legittimo proprietario, mentre il minorenne è stato affidato ai propri genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Su uno scooter rubato, fugge alla vista della polizia: minorenne denunciato

BrindisiReport è in caricamento