rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca Mesagne

Beccato a spacciare cocaina davanti casa: ai domiciliari un 32enne

Gli agenti del commissariato di Mesagne hanno intensificato controlli e appostamenti davanti all'abitazione dove c'era un via vai continuo

MESAGNE - E' stato arrestato in flagranza di reato mentre consegnava della cocaina, proprio, sull'uscio di casa. Così gli agenti del commissariato di polizia di Mesagne lo hanno bloccato. Si tratta di M.B. 32enne di Mesagne, con precedenti specifici, oltre che per estorsione. L'attività di spaccio è stata monitorata dagli agenti del commissariato che avevano notato movimenti strani e sospetti di soggetti noti come assuntori nei pressi dell'abitazione del 32enne. 

Pertanto, sabato (13 novembre) hanno dato vita ad un servizio specifico di appostamento e osservazione. Ad un certo punto, infatti, il 32enne, proprio sull'uscio di casa, ha consegnato un involucro ad un soggetto che poco prima aveva citofonato. All'interno c'era della cocaina. Gli agenti sono intervenuti, immediatamente, bloccando l’acquirente (segnalato all’autorità amministrativa) e proseguendo con la perquisizione presso la casa del 32enne dove sono stati rinvenuti e sequestrati un bilancino di precisione perfettamente funzionante, del materiale utile al confezionamento e somme di denaro. L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto in regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato a spacciare cocaina davanti casa: ai domiciliari un 32enne

BrindisiReport è in caricamento