menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Mi hanno accolta come una figlia, grazie all'equipe di Chirurgia plastica"

I ringraziamenti di una giovane paziente curata al Perrino dopo un intervento chirurgico mal riuscito al Nord Italia

“Mi hanno accolta come se fossi una figlia loro”. Questo l’incipit di una lettera di ringraziamento al personale del reparto di Chirurgia plastica dell’ospedale Perrino di Brindisi a firma di L. M., una giovane donna che è stata presa in cura presso la struttura ospedaliera brindisina, dopo un intervento chirurgico mal riuscito al quale è stata sottoposta nel Nord Italia.

Pubblichiamo di seguito la lettera

Sono arrivata in Chirurgia plastica al Perrino di Brindisi dopo aver subito un intervento di addomino plastica andato male su al nord e mi ha vista coinvolta con una ferita abbastanza grave tanto da far presupporre ai medici di dover fare un innesto per riuscire a richiuderla. Ma grazie a Dio e a i miei angeli non ce n’è più bisogno! 

L'equipe diretta dal primario Pasquale Verrienti, che con ammirevole zelo e professionalità fa funzionare il reparto, e la caposala Marisa Sportelli, con la sua esperienza e umanità, con ammirevole dedizione al lavoro, giorno dopo giorno, mi danno la speranza di poter vivere serenamente la mia vita senza dover riaffrontare un intervento chirurgico.

Io oggi dico Grazie a tutti loro, dal primario alla caposala, passando per medici, infermieri, operatori socio sanitari e tutto il reparto di Chirurgia plastica, per avermi seguita con costanza e professionalità. La mia ferita è in via di guarigione. Ancora poche medicazioni e finalmente potrò dire di avercela fatta, anche grazie al loro costante supporto medico! 

Con questa lettera voglio far capire che non c’è solo mala sanità: che la maggior parte dei medici qui fa il proprio mestiere con il cuore, non solo per portare lo stipendio a casa. Vi voglio bene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento