Dalla Grecia all'Italia nascosto sotto a un Tir: trovato a Brindisi e segnalato

Un 25enne iracheno è stato segnalato alla Procura della Repubblica e trasferito nel Cara di Restinco, perché trovato nascosto sotto a un Tir proveniente dalla Grecia

BRINDISI – Un 25enne iracheno è stato segnalato alla Procura della Repubblica e trasferito nel Cara (Centro accoglienza richiedenti asilo) di Restinco, perché trovato nascosto sotto a un Tir proveniente dalla Grecia e sbarcato a Brindisi. E’ stato lo stesso autista, mentre percorreva via Appia, ad accorgersi della presenza del ragazzo, di etnia Kurda originario di Kirkuk: si era nascosto in una nicchia sotto al cassone del veicolo. Il conducente del mezzo pesante ha chiamato i carabinieri che hanno condotto il giovane nel Centro di Restinco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • San Vito dei Normanni. Carabiniere fuori servizio blocca corsa clandestina, due giovani denunciati

Torna su
BrindisiReport è in caricamento