Dalla Grecia all'Italia nascosto sotto a un Tir: trovato a Brindisi e segnalato

Un 25enne iracheno è stato segnalato alla Procura della Repubblica e trasferito nel Cara di Restinco, perché trovato nascosto sotto a un Tir proveniente dalla Grecia

BRINDISI – Un 25enne iracheno è stato segnalato alla Procura della Repubblica e trasferito nel Cara (Centro accoglienza richiedenti asilo) di Restinco, perché trovato nascosto sotto a un Tir proveniente dalla Grecia e sbarcato a Brindisi. E’ stato lo stesso autista, mentre percorreva via Appia, ad accorgersi della presenza del ragazzo, di etnia Kurda originario di Kirkuk: si era nascosto in una nicchia sotto al cassone del veicolo. Il conducente del mezzo pesante ha chiamato i carabinieri che hanno condotto il giovane nel Centro di Restinco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento