menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minacce al vicepresidente di Confartigianato

LATIANO -“Preoccupa ma non intimorisce –ha detto oggi il presidente provinciale di Confartigianato Brindisi, Antonio Ignone– l’avvertimento compiuto dalla criminalità ai danni del titolare dell’esercizio commerciale Lu Furnu di Latiano".

LATIANO -"Preoccupa ma non intimorisce -ha detto oggi il presidente provinciale di Confartigianato Brindisi, Antonio Ignone- l'avvertimento compiuto dalla criminalità ai danni del titolare dell'esercizio commerciale Lu Furnu di Latiano. La preoccupazione è dovuta alle modalità utilizzate in questa occasione dalle organizzazioni malavitose che hanno fatto ritrovare tre cartucce di un fucile calibro 12 all'ingresso del noto panificio della città".

Il titolare del negozio, Antonio Madaghiele, è il vicepresidente provinciale di Confartigianato, ma anche presidente regionale dell'associazione dei panificatori aderente alla stessa organizzazione, ed è assessore comunale ai Servizi sociali ad Oria. Recentemente, sempre a Latiano, la vetrata del panificio di Madaghiele, che gestisce anche altri forni ad Oria, è stata danneggiata altre due volte con il lancio di oggetti metallici e candele per motore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento