rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca San Vito dei Normanni

Minacce alla moglie e maltrattamenti: arrestato dai carabinieri

L'uomo, 42 anni, ai domiciliari nell'abitazione dei suoi genitori dopo la denuncia della donna

SAN VITO DEI NORMANNI - Maltrattamenti e minacce alla moglie: le accuse sono alla base dell'arresto, in flagranza di reato, di un 42enne residente a San Vito dei Normanni. L'uomo è ai domiciliari, presso l'abitazione dei suoi genitori.

Stando a quanto emerso, il 42enne ha aggredito verbalmente,  in molteplici circostanze, la moglie convivente. Le minacce hanno determinato un perdurante stato di ansia e di fondato timore per la propria incolumità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce alla moglie e maltrattamenti: arrestato dai carabinieri

BrindisiReport è in caricamento