Lesioni personali e minacce, un arresto nel centro di Restinco

Un 27enne della repubblica dominicana colpito da ordine di carcerazione. Nel 2011 trovato con dieci chili di cocaina

BRINDISI - E' stato arrestato dai carabinieri un 27enne cittadino della repubblica dominicana, ospite del centro di permanenza per il rimpatrio, colpito da ordine di carcerazione del Tribunale di la Spezia. I militari della stazione Casale hanno portato in carcere Garcia Cruz Randy: deve espiare nove mesi per lesioni personali e minacce aggravate, reati contestati nel 2014.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Garcia Cruz Randy classe 1992-2L’uomo annovera al suo attivo tutta una serie di vicende penali, tra le quali furto, rapina, ricettazione e rissa. Nel 2011 è stato arrestato presso l’aeroporto della Malpensa con 10 chili di cocaina occultata in particolari alloggiamenti ricavati all’interno di due valigie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • "Primo operatore 118 positivo, ora screening urgente per tutti"

  • Muore un imprenditore edile: prima vittima del Covid a Ostuni

  • Dopo le ultime notizie politica durissima con i vertici Asl Brindisi

  • Una brindisina in Olanda: "Viviamo col terrore del contagio. Il Lockdown è una fortuna"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento