Aggrediscono una cliente durante una lite: denunciati due falegnami

Sono accusati di minacce, percosse e lesioni personali in concorso tra loro. La donna ha fatto ricorso alle cure mediche

VILLA CASTELLI - I carabinieri della stazione di Villa Castelli hanno denunciato due artigiani un 55enne e un 65enne di San Pancrazio Salentino per minacce, percosse e lesioni personali in concorso tra loro. I due all’interno della loro falegnameria nel corso di un acceso diverbio scaturito da incomprensioni contrattuali con una cliente l'hanno minacciata, strattonata e schiaffeggiata.

La donna, una 30enne, si è recata presso l'ospedale di Francavilla Fontana, dove è stata riscontrata affetta da stato d’ansia reattivo con trauma cranico non commotivo e trauma alla spalla destra e al braccio sinistro guaribile in cinque giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi-Taranto: attivato controllo giornaliero con Autovelox

  • Doppio inseguimento e lancio di chiodi dopo assalto a bancomat

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Quanto costa una casa a Brindisi quartiere per quartiere

  • Operaio investito: un collega insegue auto pirata e la blocca

  • Bollo auto e Documento unico di circolazione, le novità 2020

Torna su
BrindisiReport è in caricamento