menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia e aggredisce la madre, lei lo denuncia: arrestato 17enne

La donna si era data alla fuga inseguita dal figlio a bordo di una bicicletta elettrica: il minorenne accusato anche di estorsione

FASANO - Minacce e aggressioni alla madre, dopo richieste continue di denaro per acquistare droga. Lei ha trovato il coraggio di denunciare il figlio di 17 anni: il minorenne è stato arrestato dai carabinieri e portato nel centro di prima accoglienza di monteroni, accusato anche di estorsione, dopo essere stato rintracciato nel centro di Fasano.

La donna, nella giornata di ieri, è riuscita a fuggire, il ragazzo ha tentato di seguirla con una bicicletta elettrica. Il racconto di quanto era accaduto nell'abitazione di famiglia è stato raccolto dai carabinieri della stazione di Fasano ai quali la donna, in lacrime, ha consegnato tutta la sua disperazione assieme all'impotenza dettata dal non riuscire a fermare il figlio.

La madre ha denunciato il giovane, riferendo che  in passato aveva sottratto sia denaro che monili. Lo stesso sarebbe avvenuto a casa della nonna. C'era stato un ricovero in una comunità di recupero in provincia di Lecce e successivamente l'iscrizione per la frequenza di un corso per l’apprendimento di un mestiere, ma  è durato poco tempo. Una volta tornato a casa, per la donna è ricominciato l'incubo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento