rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca

Minaccia la madre per comprare droga

SAN PANCRAZIO SALENTINO – Voleva trenta euro per comprare la droga, almeno così è stato accertato dai carabinieri, e quando la madre non ha voluto dargli i soldi l'ha aggredita.

SAN PANCRAZIO SALENTINO ? Voleva trenta euro per comprare la droga, almeno così è stato accertato dai carabinieri, e quando la madre non ha voluto dargli i soldi l'ha aggredita, strattonata e minacciata per costringerla a sborsare il denaro. Fortunatamente l'intervento dei carabinieri ha evitato il peggio. E' così che nel tardo pomeriggio di ieri il 26enne Gildo Leonardo Pinto di San Pancrazio, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato con l'accusa di estorsione.

Non sarebbe la prima volta che il giovane aggredisce la madre per avere denaro in cambio. Nonostante l'assenza di denunce i carabinieri della stazione di San Pancrazio erano a conoscenza delle vicende che riguardavano il 26enne. Ieri le urla della madre, 69 anni, vedova, hanno attirato i vicini di casa che non hanno esitato a richiedere l'intervento delle forze dell'ordine. Pinto è stato colto in flagranza di reato, ammanettato e trasferito in carcere.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la madre per comprare droga

BrindisiReport è in caricamento