rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca Oria

Minacciò con un coltello una coppia: condanna definitiva e arresto

Ordine di carcerazione in una comunità per Giovanni Giudice, 62 anni di Oria: deve scontare due mesi e 15 giorni

LATIANO - Due mesi e 15 giorni di reclusione da scontare per aver minacciato con un coltello una coppia di coniugi: ai domiciliari, presso una comunità, Giovanni Giudice, 62 anni, di Oria, destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione, conseguente a condanna definitiva.

GIUDICE Giovanni, classe 1956-2Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Latiano, su disposizione dell'Ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce.  I fatti risalgono al gennaio 2010, a Oria, quando l'arrestato minacciò con un coltello a serramanico una coppia di coniugi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciò con un coltello una coppia: condanna definitiva e arresto

BrindisiReport è in caricamento