Minicar data alle fiamme in un parco pubblico al Sant'Elia

E' accaduto in largo Silvestro Lega, già teatro di altri episodi analoghi. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia

BRINDISI - Abbandonata e incendiata fra i palazzi: questo il destino di una minicar elettrica che stanotte è stata rinvenuta, completamente avvolta dalle fiamme, in un piccolo parco pubblico situato in largo Silvestro Lega, al rione Sant’Elia, già teatro negli anni passati di altri episodi analoghi. 

Incendio auto largo Silvestro Lega 2-2-2

Nel cuore della notte il piccolo veicolo è stato caricato su di un’aiuola sopraelevata rispetto al livello stradale. Poi è stato appiccato l’incendio. Numerosi residenti, svegliati dalla colonna di fumo che fuoriusciva dal parchetto, hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. 

Un squadra di pompieri intorno all’1 si è recata sul posto. La macchina era avvolta dalle fiamme. Una volta domato il rogo, del veicolo non restava che uno “scheletro” carbonizzato. I rilievi del caso sono stati effettuati dai poliziotti della Sezione volanti. Occorrerà individuare il numero di telaio per risalire all’intestatario della vettura, presumibilmente provento di furto. 

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

  • Carabinieri intercettano auto rubata: inseguimento in città

Torna su
BrindisiReport è in caricamento