Minicar data alle fiamme in un parco pubblico al Sant'Elia

E' accaduto in largo Silvestro Lega, già teatro di altri episodi analoghi. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia

BRINDISI - Abbandonata e incendiata fra i palazzi: questo il destino di una minicar elettrica che stanotte è stata rinvenuta, completamente avvolta dalle fiamme, in un piccolo parco pubblico situato in largo Silvestro Lega, al rione Sant’Elia, già teatro negli anni passati di altri episodi analoghi. 

Incendio auto largo Silvestro Lega 2-2-2

Nel cuore della notte il piccolo veicolo è stato caricato su di un’aiuola sopraelevata rispetto al livello stradale. Poi è stato appiccato l’incendio. Numerosi residenti, svegliati dalla colonna di fumo che fuoriusciva dal parchetto, hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco. 

Un squadra di pompieri intorno all’1 si è recata sul posto. La macchina era avvolta dalle fiamme. Una volta domato il rogo, del veicolo non restava che uno “scheletro” carbonizzato. I rilievi del caso sono stati effettuati dai poliziotti della Sezione volanti. Occorrerà individuare il numero di telaio per risalire all’intestatario della vettura, presumibilmente provento di furto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • "Ora basta". I medici esasperati scrivono a prefetto e procuratore

  • Carovigno, imprenditore dona buoni spesa da 30 euro per persone in difficoltà

Torna su
BrindisiReport è in caricamento