Minorenne in moto tenta di eludere controllo: fermato dopo inseguimento

Un ragazzo di San Pietro Vernotico ha tentato di seminare i militari, impegnati nei controlli anti contagio

SAN PIETRO VERNOTICO - I carabinieri dei reparti dipendenti dalla compagnia di Brindisi, nel corso delle attività ispettive per il contenimento della diffusione del virus Covid-19, hanno denunciato in stato di libertà un minore di San Pietro Vernotico, per resistenza a pubblico ufficiale. In particolare, il ragazzo, in sella a un ciclomotore, si è sottratto a un controllo della circolazione stradale, dandosi a precipitosa fuga. Dopo un breve inseguimento, caratterizzato da manovre spericolate per le vie limitrofe, ponendo in essere manovre elusive e pericolose per la pubblica incolumità, è stato raggiunto e bloccato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza alle ore 23

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento