Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca San Michele Salentino

Minorenne trasferito da una comunità a un istituto di pena

Eseguito dai carabinieri un provvedimento di aggravamento della misura cautelare a carico di un 17enne di Bari

SAN MICHELE SALENTINO – Si sono aperte le porte di un istituto di pena minorile per un 17enne di Bari che era già ospitato presso la comunità “Emmanuel due” di San Michele Salentino. I carabinieri della locale stazione hanno eseguito a carico del minorenne un provvedimento di aggravamento della misura cautelare e applicazione della custodia cautelare, emesso dalla Procura della Repubblica presso il tribunale per i minori di Bari. Il 17enne, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato dagli stessi militari presso la struttura detentiva. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenne trasferito da una comunità a un istituto di pena

BrindisiReport è in caricamento