Misure di sicurezza carenti: denunciato un altro imprenditore agricolo

Proseguono i controlli dei carabinieri contro il caporalato e lo sfruttamento del lavoro nelle aziende agricole

TUTURANO – Un altro imprenditore agricolo è stato denunciato nelle campagne di Tuturano per mancato rispetto delle misure di sicurezza sul luogo di lavoro. L’azienda si trova in contrada Nicoletta Chiodi. Qui i carabinieri del Nucleo investigativo, con il supporto del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Brindisi, hanno effettuato un controllo nell’ambito di una specifico servizio volto a reprimere il fenomeno del caporalato e dello sfruttamento del lavoro. 

In particolare, i militari durante un controllo negli appezzamenti aziendali, hanno accertato che due braccianti agricoli impiegati lavoravano privi di dispositivi di protezione individuale. Nel medesimo contesto sono stati denunciati in stato di libertà i due braccianti di nazionalità maliana, poiché alla richiesta dei militari non hanno ottemperato all’ordine di esibire il documento attestante la regolare presenza nel territorio nazionale. 

Analogo controllo era stato effettuato nei giorni scorsi in contrada Pigna Florese, sempre nelle campagne di Tuturano, dove un altro imprenditore èstato denunciato per mancato rispetto delle norrme di sicurezza sul lavoro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento