rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Cronaca

Molestie sessuali, condanna definitiva

SAN PIETRO VERNOTICO - Torna in carcere per scontare un residuo di pena il 67enne sanpietrano Antonio Spalluto arrestato a maggio del 2007 per molestie sessuali nei confronti di una 52enne del posto. L'uomo è stato raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Brindisi ed eseguito dai carabinieri della locale stazione.

SAN PIETRO VERNOTICO - Torna in carcere per scontare un residuo di pena il 67enne sanpietrano Antonio Spalluto arrestato a maggio del 2007 per molestie sessuali nei confronti di una 52enne del posto. L'uomo è stato raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Brindisi ed eseguito dai carabinieri della locale stazione.

Antonio Spalluto dovrà scontare un residuo di pena di un anno, un mese e quattro giorni di reclusione per i fatti che risalgono ad oltre cinque anni addietro. Dopo le formalità di rito è stato trasferito nel carcere di Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestie sessuali, condanna definitiva

BrindisiReport è in caricamento