menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cavalcaferrovia sulla provinciale Ostuni-Villanova (foto Ostuni Notizie)

Il cavalcaferrovia sulla provinciale Ostuni-Villanova (foto Ostuni Notizie)

Monitoraggio ponti e strade della Provincia: elenco interventi

Pronte 32 schede. Solo poche le opere che necessitano di lavori urgenti. Quantificati anche i costi

BRINDISI - La Provincia di Brindisi ha completato, "negli strettissimi termini di tempo richiesti dall’Upi", al monitoraggio di strade, ponti e altre opere di sua competenza, e alla compilazione delle relative schede di rilevamento sullo stato di conservazione e manutenzione delle opere stesse. L’Ufficio tecnico dell'amministrazione provinciale ha individuato 32 opere stradali meritevoli di particolari attenzioni.

"Di queste - dice una nota della Provincia -, una è stata già oggetto di attento monitoraggio, avendo un ordine 1 di priorità, caratterizzato pertanto da urgenza. Si tratta del cavalcaferrovia ubicato sulla strada provinciale Ostuni-Villanova, per la quale opera esiste già un progetto definitivo per un importo stimato di 220mila euro, con inserimento già previsto nel Documento di Programmazione 2018. E questo a conferma che l’ente ha da sempre mostrato grande attenzione a questa problematica, tornata di prepotenza alla ribalta dopo i tristi fatti di Genova, pur nelle ristrettezze finanziarie in cui è costretto ad operare da qualche anno".

Il resto delle 32 opere al centro dell'attenzione hanno invece un ordine 3 di priorità, cioè di valore medio e non urgente. Si tratta, fa sapere sempre la Provincia di Brindisi, di strutture stradali, ponticelli e cavalcavia su strade provinciali, "da sottoporre al monitoraggio di bordi laterali e ferri inferiori, per tramite di indagini tecnico-diagnostiche, per un importo totale stimato di circa 155mila euro".

Di questi interventi che prevedono il monitoraggio, quelli con ordine di urgenza riguardano solo due ponticelli su canale ubicati sulla ex strada statale 16, tratto superstrada 379, direzione Ostuni, per una spesa totale prevista di 6mila euro. Scendendo nella scala dei valori dell’urgenza, poi, si trovano il cavalcavia sulla strada provinciale 6 Pezze di Greco-Torre Canne, per un costo previsto di 5mila euro, due ponti su canale sulla strada provinciale 79 Brindisi –San Donaci e sulla ex statale16 Brindisi-S.Pietro, per una spesa prevista di 6mila euro, e due cavalcaferrovia sulla provinciale19 Ostuni-Rosa Marina e sulla provinciale 21 Ostuni-Torre Pozzelle, per un costo stimato di 20mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento