rotate-mobile
Cronaca

Morleo dai domiciliari al carcere

BRINDISI – Torna in carcere il 28enne brindisino Alessandro Morleo, ai domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

BRINDISI - Torna in carcere il 28enne brindisino Alessandro Morleo, ai domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E' stato raggiunto da un provvedimento di ripristino della custodia cautelare in carcere emesso, dalla Corte di Appello di Lecce, in seguito alle numerose segnalazione dei militari riguardo al reato di evasione della misura in espiazione cui era sottoposto. Alessandro Morleo, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Brindisi.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morleo dai domiciliari al carcere

BrindisiReport è in caricamento