rotate-mobile
Cronaca

Morta dopo tre cambi di ospedale: in arrivo informazioni di garanzia

BRINDISI - Al vaglio del pubblico ministero Giuseppe De Nozza le posizioni dei medici dei tre ospedali nei quali la 35enne Maria Vincenza Margheriti, è stata ricoverata prima della decesso, avvenuto lunedì sera nell'ospedale di San Pietro Vernotico. Saranno recapitati nelle prossime ore gli avvisi di garanzia ai medici e sanitari iscritti nel fascicolo del magistrato inquirenti, atto dovuto, anche per garantire alle persone coinvolte la possibilità di nominare un perito di parte in vista dell’autopsia che sarà fissata nelle prossime ore.

BRINDISI - Al vaglio del pubblico ministero Giuseppe De Nozza le posizioni dei medici dei tre ospedali nei quali la 35enne Maria Vincenza Margheriti, è stata ricoverata prima della decesso, avvenuto lunedì sera nell'ospedale di San Pietro Vernotico. Saranno recapitati nelle prossime ore gli avvisi di garanzia ai medici e sanitari iscritti nel fascicolo del magistrato inquirenti, atto dovuto, anche per garantire alle persone coinvolte la possibilità di nominare un perito di parte in vista dell'autopsia che sarà fissata nelle prossime ore.

Chiede verità sulla morte della moglie il 40enne Gabriele Argese, che ha sottoscritto denuncia contro ignoti per mezzo del legale Santo Deprezzo. Identica richiesta sollevata dall'inchiesta interna aperta dalla Asl di Brindisi. Diversi le incognite da chiarire: dopo aver ingerito dosi di psicofarmaci in eccesso a causa di una lieve depressione, la 35enne è stata portata intorno alle 17 di lunedì all'ospedale di Mesagne dov'è stata sottoposta a una lavanda gastrica; i medici circa un'ora e mezzo dopo hanno poi deciso di trasferirla al Perrino di Brindisi ed è lì che la donna ha fatto la spola tra il pronto soccorso e la rianimazione, senza però essere ricoverata, restando su una barella.

Infine l'arrivo al Ninetto Melli di San Pietro Vernotico dove la giovane è spirata nel reparto di psichiatria poco dopo le 23. Un'odissea che c'entra con il piano di rientro sanitario e la cronica mancanza di posti letto negli ospedali? Non è l'ultimo degli interrogativi ai quali dovrà rispondere l'inchiesta in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta dopo tre cambi di ospedale: in arrivo informazioni di garanzia

BrindisiReport è in caricamento