Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Tragedia di Ferragosto, indagata per omicidio stradale l'amica-conducente

La 23enne era alla guida dell'auto con un tasso alcolemico superiore al limite consentito e aveva fatto uso di "cannabinoidi". Nell'impatto ha perso la vita la 20enne Laura Lacorte

FRANCAVILLA - E' indagata per omicidio stradale la 23enne che si trovava alla guida della Fiat Panda, all'alba di domenica 15 agosto, giorno di Ferragosto, che ha impattato contro il pilone del passaggio a livello lungo la provinciale Manduria-Francavilla, fatale per la giovane Laura Lacorte, 20enne di Ostuni. L'amica alla guida, a seguito dei test tossicologici era risultata positiva ad alcool e droga. La ragazza, infatti, guidava l'utilitaria in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’abuso di alcol, con un tasso alcolemico superiore al limite consentito e all’uso di "cannabinoidi". Nell'auto, anche, una terza ragazza ancora ricoverata presso l'ospedale Perrino di Brindisi. Tutte originarie di Ostuni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia di Ferragosto, indagata per omicidio stradale l'amica-conducente

BrindisiReport è in caricamento