Addio ad Arcangelo Mastrodomenico: fondatore dell'autoscuola Aurora

Si è spento all'età di 76 anni per un malore improvviso. Aveva partecipato a numerose iniziative a sostegno dell'ambiente

BRINDISI – Si è spento all’età di 76 anni Arcangelo Mastrodomenico, fondatore dell’Auto scuola Aurora, situata in via Sicilia. Fatale un malore improvviso accusato nella serata di ieri (sabato 20 giugno). Sempre cordiale e dai modi gentili, Mastrodomenico è stato un punto di riferimento per generazioni di neo patentati. Oltre alle quattro ruote, Arcangelo, animato da una spiccata indole ambientalista, era un sostenitore della mobilità sostenibile. 

Il movimento Brindisi Bene Comune lo ricorda con una nota pubblicata sul proprio profilo Facebook. “Il nostro movimento è triste per aver perso un amico, uno dei primi attivisti, un uomo instancabile e sempre pronto a spendersi per il bene comune. Qualche giorno fa, in un colloquio con il sindaco, mostrò il suo apprezzamento circa il progetto delle piste ciclabili a cui teneva molto.  Grazie Arcangelo per il tuo contributo e per l'esempio che sempre hai dimostrato nella difesa dei diritti di tutti, siamo felici di aver conosciuto una persona speciale come te. Alla famiglia giunga il nostro caloroso abbraccio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Neve in Puglia: risveglio imbiancato anche nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento