rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Morto il senzatetto, è un polacco

BRINDISI - Il senzatetto che ha fatto scattare la macchina dei soccorsi nel tardo pomeriggio di oggi era deceduto da breve tempo, quando sul posto sono giunti l'equipe del 118 e i carabinieri. Si tratterebbe di un cittadino polacco di 29 anni.

BRINDISI - Il senzatetto che ha fatto scattare la macchina dei soccorsi nel tardo pomeriggio di oggi era deceduto da breve tempo, quando sul posto sono giunti l'equipe del 118 e i carabinieri. Si tratterebbe di un cittadino polacco di 29 anni, stando ai dati che il servizio veterinario della Asl, intervenuto per occuparsi dei cani della vittima, ha potuto rilevare da uno dei microchip di cui uno degli animali era munito. Infatti il giovane non aveva documenti, e l'identificazione formale sarà complessa.

Al momento i militari non forniscono perciò generalità e nazionalità della persona trovata morta in una tenda sotto il cavalcavia del Cillarese, né sono chiare le cause del decesso. Sembra si tratti di un ex tossicodipendente: sarebbero state trovate infatti alcune confezioni di Metadone. Sarà il medico legale a pronunciarsi dopo l'ispezione cadaverica. Il senzatetto frequentava quasi quotidianamente il centro di Brindisi, dove chiedeva l'elemosina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il senzatetto, è un polacco

BrindisiReport è in caricamento