rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Morto nel canale a Tuturano, domani l'esame autoptico

BRINDISI – Sarà l'autopsia prevista nel primo pomeriggio di domani a dipanare il mistero della morte di Francesco Paiano, il 41enne trovato senza vita sabato notte in un canale di campagna a Tuturano. Ad eseguire l'esame, nell'ospedale Perrino di Brindisi sarà il medico legale Antonio Carusi, dopo il conferimento dell'incarico da parte del pm Luca Bucchieri. L'autopsia avrà inizio intorno alle 14. Al momento la circostanza più plausibile per gli inquirenti, sembra quella di un tragico incidente.

BRINDISI - Sarà l'autopsia prevista nel primo pomeriggio di domani a dipanare il mistero della morte di Francesco Paiano, il 41enne trovato senza vita sabato notte in un canale di campagna a Tuturano. Ad eseguire l'esame, nell'ospedale Perrino di Brindisi sarà il medico legale Antonio Carusi, dopo il conferimento dell'incarico da parte del pm Luca Bucchieri. L'autopsia avrà inizio intorno alle 14. Al momento la circostanza più plausibile per gli inquirenti, sembra quella di un tragico incidente.

Paiano, forse a causa dell'alcool, o magari in seguito a un malore, potrebbe essere scivolato dal ciglio di un piccolo ponte adiacente alla strada finendo così nel canale. Non è esclusa nemmeno l'ipotesi che il 41enne sia stato travolto da un'auto pirata o ancora che sia stato vittima di una probabile aggressione che lo ha portato alla morte. Il modo in cui il corpo è stato ritrovato dagli agenti delle volanti di Brindisi ha fornito un quadro confuso sul quale bisognerà far luce.

Paiano aveva ecchimosi in testa, era con i pantaloni sbottonati, e il viso rivolto verso il basso, affondato dai 15 centimetri di acqua che coprono il fondo del canale. Nella frazione brindisina l'uomo era conosciuto come un tipo tranquillo, a parte qualche sbronza. Proprio qualche sera fa i carabinieri di Tuturano lo avevano trovato ubriaco per strada. E chissà se proprio l'ennesimo bicchiere in più non sia stato uno dei motivi che ha provocato la tragedia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto nel canale a Tuturano, domani l'esame autoptico

BrindisiReport è in caricamento