Si è spento Rino Malcarne: una vita spesa per il commercio brindisino

E' morto all'età di 87 anni presso l'ospedale Perrino di Brindisi. E' stato presidente della Confcommercio e della Camera di commercio, tuttora presieduta dal figlio Alfredo

Rino Malcarne, foto gentilmente concessa da Agenda Brindisi

BRINDISI – Per più di 30 anni è stato una figura di riferimento per il commercio brindisino, al quale ha dedicato gran parte della sua vita. Si è spento la scorsa notte (fra venerdì 8 e sabato 9 marzo), all’età di 87 anni, Teodoro, per tutti Rino, Malcarne, già presidente della Confcommercio e della Camera di commercio Brindisi, tuttora presieduta dal figlio Alfredo Malcarne. 

La famiglia Malcarne fin dagli anni ’60 è stata molto attiva nei settori dell’intrattenimento e della balneazione. Nella zona della Sciaia realizzò “La Sciaia a Mare” e “L’Estoril”, due luoghi simbolo della “Dolce vita” brindisina dell’epoca, in cui si esibirono anche artisti di fama internazionale. Poco più avanti, sulla litoranea nord di Brindisi, la famiglia Malcarne tuttora gestisce l'omonimo lido, storico stabilimento balneare (il servizio di BrindisiReport su Lido Malcarne). 

Nelle vesti di presidente della Camera di Commercio, Malcarne ha fornito supporto e assistenza ai commercianti brindisini, dando vita a una serie di iniziative per rilanciare il settore. Rino Malcare è stato anche presidente dell’Isfores, un’azienda legata alla Camera di commercio promotrice di numerosi eventi. 

Da alcuni giorni era ricoverato presso l’ospedale Perrino a causa delle complicazioni di un’influenza, fino al tragico epilogo della scorsa notte. Tanti messaggi di cordoglio stanno giungendo in queste ore ai congiunti del defunto. Anche il sindaco, la giunta e il consiglio comunale di Brindisi hanno manifestato vicinanza alla famiglia di Malcarne, "uomo che ha dato tanto al territorio in termini di impegno, capacità e autorevolezza". 

Il cordoglio da parte dell'onorevole Mauro D'Attis

Il dott Teodoro Malcarne ha rappresentato per decenni un punto di riferimento per l’intero comparto del commercio della provincia di Brindisi. Persona colta e autorevole, lo ricordiamo per il suo lunghissimo impegno alla guida della Confcommercio, così come del sistema camerale brindisino. E non è da meno il sostegno che negli anni ha fornito allo sport cittadino. A sua moglie, ai figli, ai fratelli ed a tutti i familiari rivolgo il mio cordoglio e quello di Forza Italia. Ad Alfredo, in particolare, un abbraccio fraterno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cordoglio di Confcommercio Brindisi 

La Confcommercio della provincia di Brindisi si stringe intorno alla famiglia Malcarne per la scomparsa del dott Teodoro, per decenni presidente della sezione provinciale della stessa organizzazione ed esponente di primo piano della Camera di Commercio di Brindisi. La sua presenza in un settore delicato e vitale dell’economia brindisina è stata fondamentale per la crescita del commercio e per l’affermazione del sistema associativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Spaventoso incidente sulla strada provinciale: due persone ferite

  • Litoranea, scatta sosta selvaggia: parcheggi comunali ignorati

  • Ladri di angurie in trasferta nel Leccese: bloccati dopo un inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento