menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il mezzo Monteco bloccato dal cedimento stradale

Il mezzo Monteco bloccato dal cedimento stradale

Multa all'autista per 800 chili in più

SAN PIETRO VERNOTICO – Una multa di 140 euro e un punto in meno sulla patente all'autista del camion della nettezza urbana che questa mattina è sprofondato in via Cairoli a San Pietro Vernotico durante l'espletamento del servizio.

SAN PIETRO VERNOTICO - Una multa di 40 euro e un punto in meno sulla patente all'autista del camion della nettezza urbana che questa mattina è sprofondato in via Cairoli a San Pietro Vernotico durante l'espletamento del servizio di raccolta dei rifiuti. Il verbale è stato elevato perchè il carico del mezzo superava di 800 chili il peso massimo consentito.

Il manto stradale cede improvvisamente, bucando l'asfalto e il camionista che ci stava passando sopra viene multato. E' il primo intervento fatto dagli agenti della polizia locale in seguito all'incidente verificatosi questa mattina in via Cairoli insieme ad alcuni tecnici e amministratori comunali.

Dopo aver accertato la causa del cedimento, aver accertato che sotto il manto stradale scorreva acqua derivante probabilmente da qualche perdita dalle tubazioni dell'impianto della fogna bianca, si è passati alla valutazione del peso del mezzo che ha provocato la voragine, scoprendo che c'erano ottocento chili in più di rifiuti caricati nel cassone. La legge è legge e il codice della strada va rispettato. Ma resta il problema del vuoto sotto il manto stradale.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento