rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Multato si ribella e frattura un polso al vigile

BRINDISI - Un uomo di Cisternino è stato denunicato questa mattina dopo avver aggredito tre uomini della polizia municipale di Brindisi. L'uomo, insieme ad alcuni parenti, aveva raggiunto l'ospedale Perrino per alcuni controlli medici ma, all'uscita , aveva trovato una multa sul parabrezza dell'auto.

BRINDISI - Un uomo di Cisternino è stato denunicato questa mattina dopo avver aggredito tre uomini della polizia municipale di Brindisi. L'uomo, insieme ad alcuni parenti, aveva raggiunto l'ospedale Perrino per alcuni controlli medici ma, all'uscita , aveva trovato una multa sul parabrezza dell'auto.

A quel punto ha deciso di chiedere spiegazioni direttamente al Comando di via Torretta nonostante la multa fosse stata fatta dagli operatori della Multiservizi che gestiscono il parcheggio dell'ospedale. Qui l'uomo non ha voluto dare ascolto ai vigili che cercava di spiegare le motivazioni del verbale. "Ha dato in escandescenza - riferiscono dalla polizia municipale - e ci sono voluti tre vigili per bloccarlo".

L'uomo è stato denunicato mentre i vigili aggrediti hanno fatto ricorso alle cure mediche: per loro escoriazioni lievi ed un polso fratturato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multato si ribella e frattura un polso al vigile

BrindisiReport è in caricamento