Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Torre Santa Susanna

Muratore cade da impalcatura, muore durante il trasporto in ospedale

Un operaio di 51 anni Oronzo Galasso di Torre Santa Susanna è morto questa mattina precipitando da un'impalcatura in via Dante Alighieri a Erchie, dove erano in corso alcuni lavori edili. È stato trasportato in ospedale a Brindisi da un'ambulanza del 118 ma durante il tragitto il suo cuore ha smesso di battere

TORRE SANTA SUSANNA - Un operaio di 51 anni Oronzo Galasso di Torre Santa Susanna è morto questa mattina precipitando da un’impalcatura in via Dante Alighieri a Erchie, dove erano in corso alcuni lavori edili. È stato trasportato in ospedale a Brindisi da un'ambulanza del 118 ma durante il tragitto il suo cuore ha smesso di battere. Al momento non è stato accertato se la causa del decesso è dovuta a un improvviso malore: alcuni testimoni avrebbero riferito ai carabinieri che il 51enne avrebbe accusato dolori al petto chiedendo aiuto prima di cadere dall’impalcatura. O se, invece, ha perso l’equilibrio per altre cause. Sul posto si sono recati oltre ai carabinieri anche gli ispettori dello Spesal che in queste ore stanno eseguendo tutti i rilievi necessari per fare chiarezza sulle circostanze della caduta e sulle cause del decesso. La salma è a disposizione della magistratura, il pm della procura di Brindisi, Luca Buccheri, intende disporre l’autopsia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muratore cade da impalcatura, muore durante il trasporto in ospedale

BrindisiReport è in caricamento